09 maggio 2018
Visualizzata 140

Cittadini Sarezzo - Mechpress Lesmo 58-79    (21-15 32-34 41-49)

Sarezzo: Crepaz 13,Scazzola 10,Asamoah 7,Pesenti,Milanesi 11,Mussoni 3,Natali 7,Feroldi 2,Porta ne,Scieghi ne,Castrianni ne.all.Peli

ASL: Pirola S.,Galli ne,Pirola A.8,Parlato 16,Zappa 9,Sala 1,Ruzzon 2,Monguzzi ne,Aliprandi 19,Maniero 13,Boffi ne,Perego 11. all.Fumagalli-Tremolada

Vince pure nella gara di ritorno Lesmo superando anche una direzione di gara pessima a dir poco (fortunatamente Sarezzo si è dimostrata squadra sostanzialmente corretta) che costerà probabilmente sanzioni: l'espulsione dopo pochissimi minuti di gara di coach Fumagalli per le reiterate proteste verso un metro incomprensibile (la lei della coppia arbitrale ha trascinato in una valutazione negativa, da parte nostra, anche il compagno in grigio,decisamente più meritevole) priva Lesmo dell'head coach lasciando una situazione drammatica i ragazzi; niente fischi a favore mai sottocanestro, locali in pieno gas (+8 al 7') e direzione tecnica affidata al vice Luca Tremolada rimasto solo.
Invece, quando tutto sembra irrimediabilmente compromesso, il vice Luca Diego tiene benissimo le redini, i ragazzi girano la levetta da difesa normale a battaglia comunque ad ogni costo e dapprima recuperano (qui però di bel basket non se ne vede molto visto che è impossibile per entrambe segnare senza contatti perlomeno sospetti) e poi quando nella terza frazione il canestro diventa un vero miraggio per i locali (almeno 5' a secco), allungano sfruttando i segnali di fatica sulle transizioni imposte dai nostri.
Il divario si amplia quindi grazie a Johnny Aliprandi e Davide Maniero che ci danno la doppia cifra di vantaggio prima che due triple di Alessandro Pirola diano il via ai titoli di coda sul 47-65 al 36'. Sarezzo ritrova la via del canestro ma ormai è tardi con Parlato che ribatte colpo su colpo facendoci chiudere a + 21.
L'ottima dimostrazione di concentrazione (anche grande precisione nei tiri liberi!) senza farsi sopraffare dagli (infausti) eventi ci dà ancora più determinazione nel raggiungere l'obbiettivo ormai a portata di mano

Domenica 20 andrà in scena il primo derby con Villasanta per decidere chi verrà promossa visto che i cugini sono riusciti a sovvertire il fattore campo con Verbano Luino e si sono meritati la finale: VINCA IL MIGLIORE (ma Forza Lesmo!!!)

Contatti
Via Donna Rosa (Palestra Scuole Medie) - 20855 - Lesmo (MB)
039-6981404
Segreteria
da Lunedi a Venerdì dalle ore 17.30 alle 19.00